Blusa con balza


Quando ho deciso di cucire questa blusa volevo un top che andasse bene per l’ufficio ma anche per occasioni eleganti se abbinato a pantaloni aderenti o a una gonna a matita fatti con tessuto elegante.

Si tratta del modello n. 109 di Burda gennaio 2014. È molto ampio senza pince sul seno, con maniche aderenti tagliate in due pezzi. Il modello originale della rivista era in nappa ed era tagliato a vivo, per cui per la versione che vedete ho aggiunto i margini per l’orlo in fondo e per gli orli delle maniche, senza apportare altre modifiche.

Ho utilizzato un tessuto goffrato leggermente stretch solo un po’ trasparente.

Sono soddisfatta del risultato: con la sua ampiezza è comodo da portare, mi permette di stare rilassata ma allo stesso tempo di sentirmi elegante e in ordine.

Per l’autunno che è appena iniziato progetto di cucire una blusa color mostarda, colore di questo inverno (e anche dello scorso, veramente) ma sono ancora alla ricerca del modello perfetto, anzi sto cercando l’ispirazione e si accettano consigli ;).

Annunci

One thought on “Blusa con balza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...